Galassi: "Non c'è la volontà di Guardiola di andare alla Juve. Il City mi ha chiesto di prendere posizione ufficiale"

Galassi: “Non c’è la volontà di Guardiola di andare alla Juve. Il City mi ha chiesto di prendere posizione ufficiale”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Alberto Galassi, membro del Cda del Manchester City, torna a parlare sulla questione Guardiola. Questa volta lo ha fatto ai microfoni della trasmissione radiofonica Tutti Convocati ed ha smentito ancora una volta l’arrivo sulla panchina della Juventus dello spagnolo: “Non parlo a titolo personale, ma a nome del club. Non c’è la volontà di Guardiola di andare alla Juventus e ci sono due anni di contratto. Sarebbe ridicolo se il Manchester City non fosse al corrente di una presentazione di Guardiola alla Juve già fissata. Mi è stato chiesto di prendere una posizione ufficiale e l’ho fatto, sorrido per queste cose, ma noi oggi, con questo intervento, non aggiungiamo più alto sulla questione. Guardiola è seccato perchè nessuno gli crede. E’ una persona seria, non gli piace non venire creduto quando parla. Rispettiamo la Juventus, vedremo chi sarà il loro prossimo allenatore“.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy