Sarri in conferenza: “La Premier mi rende felice!”

Maurizio Sarri
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Da giorni si sente molto parlare di Maurizio Sarri come successore di Massimiliano Allegri alla guida della Juventus, e anche dall’Inghilterra le indiscrezioni a riguardo sembrano concrete. L’ex allenatore del Napoli ha però dichiarato in conferenza stampa che rimanere al Chelsea è una sua prerogativa: “Ho ancora due anni contratto e la Premier League mi piace, è il campionato più importante del mondo e non ho nessun contatto con altri club“.
Sarri poi sottolinea quanto sia focalizzato sulla finale di Europa League contro l’Arsenal in programma mercoledì 29 Maggio: Ho bisogno di pensare solo a mercoledì, poi incontrerò con il club, come è normale che sia a fine stagione. Voglio capire se saranno felice di me”.

Francesco De Ruvo