CR7 propone Mourinho come nuovo allenatore, ma Inzaghi rimane in pole

Josè Mourinho
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

I quotidiani sportivi odierni presentano decine e decine di pareri, opinioni e supposizioni legate al nome del prossimo allenatore della Juventus. La situazione raccontataci da Gazzetta dello Sport, vede ancora il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi in pole, ma il sogno Guardiola è lì inamovibile. Da non sottovalutare il nome di Sinisa Mihajlovic, occupante un piccolo angolo di taccuino, ma comunque presente nella lista dei possibili successori. L’indiscrezione odierna, tuttavia, non riguarda nessuno dei tre nominati in precedenza. “Mister cinque volte pallone d’oro”, Cristiano Ronaldo, avrebbe riservato parole al miele verso un suo ex allenatore, fino al punto di proporlo per la panchina della Vecchia Signora. No, non parliamo né di Ancelotti, né di Zidane, bensì di José Mourinho. Lo special one sarebbe uno dei nomi meno graditi dalla tifoseria bianconera, ma potrebbe rivelarsi il profilo perfetto per i requisiti che cerca in questo momento la Juventus.

Alessandro Zanzico