Juventus e la Champions, un cammino da oltre 100 milioni

Juventus e la Champions, un cammino da oltre 100 milioni


La qualificazione ai quarti di finale della Juventus vale tanto, non solo dal punto di vista sportivo. I bianconeri, infatti, grazie al successo di ieri, hanno incassato 10.5 milioni di euro, che vanno ad aggiungersi ai 5.5 ricavati dal sold out dell’Allianz Stadium.

Ripercorrendo le tappe del cammino dei ragazzi di Massimiliano Allegri in questa Champions League, ci si rende conto di come i numeri, a tal proposito, siano davvero impressionanti.

Nel girone di qualificazione, infatti, la Juventus ha vinto 4 partite su 6, e ogni punto nell’Europa “dei grandi” è pagato 900 mila euro. A questi vanno ad aggiungersi i 10.8 milioni di premi, senza dimenticare gli altri 13.4 del market pool iniziale.

Un altra enorme fonte di guadagno, ovviamente, arriva dalla vendita dei tagliandi: 2.2 milioni contro lo Young Boys, 4.2 con il Manchester United e 3 con il Valencia.

Considerando anche i ricavi dei diritti tv, la Juventus, finora, ha incassato una cifra vicina ai 117 milioni di euro, ripagando interamente il costo del cartellino di Cristiano Ronaldo.

In caso di vittoria della Champions League, i bianconeri potrebbero raggiungere l’incredibile cifra di 155 milioni di euro.

Simone Nasso

ULTIME NOTIZIE