Juve-Frosinone e quel "record" dei ciociari

Juve-Frosinone e quel “record” dei ciociari


Si avvicina il match di venerdì sera tra Juventus e Frosinone, in un clima di grande attesa da parte del popolo bianconero, che aspetta con trepidazione la gara del Wanda Metropolitano di mercoledì prossimo.

Prima dell’Atletico Madrid, però, c’è una partita di campionato che, nonostante le apparenze, può nascondere alcune insidie da non sottovalutare. Se è vero, da una parte, che gli uomini di Massimiliano Allegri hanno un ampio vantaggio sul Napoli, d’altro canto un mancato successo potrebbe incidere sul morale della squadra.

Il Frosinone, infatti, arriva alla sfida dell’Allianz Stadium in grande forma, forte dell’insperato successo appena ottenuto a Genova, contro la Sampdoria. I ciociari, inoltre, hanno dalla loro parte un piccolo “record”: sono l’unica squadra del campionato di Serie A a non aver mai perso nel nuovo stadio di proprietà della Juventus.

Il precedente, però, è uno solo, e risale all’ormai “lontano” 23 settembre 2015. Quella sera, infatti, il Frosinone inchiodò la Juve sull’1-1, grazie a una rete siglata da Blanchard al minuto 92. Da segnalare, in quella stessa partita, la prima marcatura in bianconero di Simone Zaza, in un inizio di campionato molto difficile per la squadra di Allegri.

Altri tempi, altra storia, altra Juve.

eva

Simone Nasso

ULTIME NOTIZIE