Juve U23 - Arezzo 3-1, le pagelle: Bunino cambia la gara, Nocchi è super

Juve U23 – Arezzo 3-1, le pagelle: Bunino cambia la gara, Nocchi è super


Nocchi 7: non fa rimpiangere Del Favero, ma anzi dirige la difesa con estrema consapevolezza e para tutto ciò che può, fino al 90′, sfruttando anche l’aiuto dei legni.
Andersson 6,5: prestazione importante, di sacrificio e grita, con coraggio su ogni pallone. Messo sotto pressione dall’attacco amaranto, regge bene l’urto.
Del Prete 6,5: è lui il perno difensivo questo pomeriggio, non disdegna i lanci alla ricerca di una manovra d’impostazione che parta dalle retrovie.
Coccolo 6: prestazione in calo nel corso della ripresa a cuasa della forte spinta amaranto, ma non sbaglia nulla, sfruttando un’intesa crescente coi compagni di reparto.
Zanimacchia 6,5: meglio nel primo tempo in fase offensiva, è da apprezzare elle stuazioni di ripiegamento per sacrificio e abnegazione alla causa.
Emmanuello 6: in crescita, ma può dare di più. Ha il merito di cambiare passo nel momento giusto e di dae il là all’azione del gol del 2-1.
(dal 74′ Kastanos S.V.)
Toure 6,5: perno del centrocampo bianconer, oggi meno esuberante, ma sempre fondamentale per capacità tecniche e fisiche, gestisce i palloni ormai con la certezze di essere lui il vero metronomo della squadra e non si fa pregare per gli inserimenti, come al primo tempo, quando va vicino al 2-0.
Beruatto 6: meno spinta del solito, ma costante freccia sul finaco mancino, elemento imprescindibile nello scacchiere tattico con la difesa a tre.
(dal 64′ Zappa 6: rileva il posto di un Beruatto meno esplosivo del solito e risponde alla chiamata del mister con una prova di quantità, corre sulla fascia e si sacrifica quando è ora di difendere il vantaggio)
Pereira 6: mezzo punto in meno per l’erroe di sufficienza che ragala il pallone del gol dell’Arezzo e per altri tocchi sbagliati con leggerezza. Giocatore comunque chiave per questa U23, che quando ha la palla tra i piedi inventa sempre qualcosa di buono.
Mavididi 6,5: grande tecnica palla al piede e ottime progressioni, peccato per la scarsa lucidità sotto porta nel corso del secondo tempo. Prestazione comunque ottima, uno dei migliori di giornta.
(dal 64′ Muratore 6,5: il calcio è uno sport strano: entri dalla panchina e “ferisci” il tuo ex- tecnico con cui sei cresciuto e a cui devi molto di ciò che sei. Ma si sa, in campo si va per vincere e quest’oggi Dal Canto, sotto sotto, un sorrisetto amaro in favore del suo ex capitano se lo sarà fatto sicuramente scappare.)
Olivieri 5,5: Unica nota stonata di giornata. Alla prima tra i professionisti non trova continuotà di palleggio coi compagni ma anzi è avulso da gioco, ci vuole più tempo.
(dal 55′ Bunino 7: è il grande puntero della squadra, ma non solo. Altra prestazione maiuscola: entra e prova a spizzare di testa, poi crea per Mavididi, contonua a lottare e aporvarci e chiude i giochi nel recupero. E’ già stato detto, ma Bunino è il prototipo dell’attccante 3.0, del 9 moderno)

Zironelli 6,5: prestazione importante dei suoi e risposta a livello mentale da sottolineare; azzecca i cambi, cambia la gara con Bunino, passa in vantaggio con Muratore.

 

Christian Masotti
@ChriMasotti

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl