Mou in bilico, Zidane in pole. Ma fra i due c'è una chiamata di correttezza

Mou in bilico, Zidane in pole. Ma fra i due c’è una chiamata di correttezza


Si tratta della partenza peggiore in campionato degli ultimi 29 anni per il Manchester United. In molti, nel rango societario, hanno già trovato il colpevole di questo dato, ossia Josè Mourinho. Per questo motivo, la panchina del portoghese è pericolosamente calda ed il ruolo dello Special One nettamente in bilico. Il sostituto numero uno potrebbe senz’altro essere l’ex allenatore del Real Madrid, Zinedine Zidane. Quest’ultimo, stando a quanto riportato da Sun, ha voluto parlare con Josè Mourinho per spiegargli come sia stata la società dei Red Devils a contattarlo e non viceversa. Una telefonata, quella fra i due, prettamente di correttezza da parte del francese, il quale mai avrebbe voluto che Mourinho potesse pensare ad una proposta partita dallo stesso Zizou.
Un ipotetico arrivo di Zinedine Zidane sulla panchina del Manchester Utd complicherebbe la vita alle pretendenti che aspettano di trattare per Pogba. Il francese ex Juventus, infatti, potrebbe decidere di rimanere nei Red Devils se convinto proprio dal suo possibile nuovo allenatore.

Alessandro Zanzico

eva

ULTIME NOTIZIE