Juventus: chi sono i calciatori più impiegati dalla prima giornata ad oggi?

Juventus: chi sono i calciatori più impiegati dalla prima giornata ad oggi?


Sono sette ad oggi le partite disputate dalla Juventus in stagione e sebbene Massimiliano Allegri abbia una vasta rosa, ha deciso di impiegare per quasi tutte le partite disputate, nove fedelissimi titolari. Andiamo ad analizzare chi ha giocato più e chi meno.
Non un caso, che l’unico ad aver disputato sette partite su sette, sia proprio il numero 7, Cristiano Ronaldo: 569 minuti per lui. Subito dopo, con 6 presenze abbiamo gli insostituibili di mister Allegri: Szczesny, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro, Cancelo, Matuidi, Pjanic e Mandzukic. Questi otto, assieme al portoghese, sono stati quelli che hanno giocato di più dalla prima giornata ad oggi. Parlando anche in ottica minutaggio, Leonardo Bonucci è stato assieme a CR7 e Wojciech Szczesny, il più presente con 540 minuti sulle gambe (gli stessi dell’estremo difensore polacco). “Solo” 5 presenze e 361 minuti per Sami Khedira, fermo dal 19 settembre a causa di un infortunio rimediato al Mestalla. Per gli altri nove uomini scesi in campo in questo primo mese di stagione, meno di 300 minuti a carico, partendo dal più utilizzato, Juan Cuadrado.

Ci saremmo aspettati più spazio forse per Paulo Dybala (370 minuti spalmati in 4 presenze) o Emre Can (298 minuti in 3 sole presenze) giocatori che saranno comunque fondamentali a stagione in corso.
Andando a ritroso troviamo i vari Douglas Costa, Benatia e Bentancur (con appena 2 presenze) ed infine coloro che hanno toccato il campo solo una volta, come Rugani, Perin e Barzagli.

Ancora nessuna presenza invece per il giovane Kean, il terzo portiere Pinsoglio e gli infortunati Spinazzola e De Sciglio. Questi ultimi importantissimi per Allegri, ma al momento inutilizzabili causa acciacchi fisici.

 

Alessandro Zanzico