De Laurentiis: "Juve grande squadra, ma se Ronaldo da noi non avesse segnato..."

De Laurentiis: “Juve grande squadra, ma se Ronaldo da noi non avesse segnato…”


Ancora una volta Aurelio De Laurentiis si sofferma sullo stato di salute del suo Napoli e della Juventus. Il Presidente dei partenopei ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss sulla sconfitta di ieri sera: Ho sempre detto che le prime partite sarebbero state di assestamento, di conoscenza, d’ambientamento di un allenatore che manca dall’Italia da parecchi anni. Mi scuso con i tifosi, che vogliono vincere tutto e subito ma avevano fatto la bocca buona con le prime due vittorie, io ero più attendista, mi aspettavo qualche incidente di percorso, sapendo che servivano 7/9 partite per assestarsi”.

De Laurentiis: “Ronaldo? Se fosse venuto da noi…”

Parole anche riferite alla Juventus e a Cr7 ancora a secco: “La Juve è una grande squadra, ma se avessimo preso Ronaldo e nelle prime tre gare non avesse segnato gol sarebbe successa la rivoluzione. La forza dei bianconeri è saper affrontare tutti i problemi con estrema calma. Emotivamente noi siamo i numeri uno, la napoletanità è emotività, la stessa terra campana bolle ogni secondo ed è giusto che sia così”.

Loading...