Nasce la Juventus B, individuato il nuovo tecnico

bandiera juve
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Secondo l’Ansa , il commissario straordinario della FIGC, Roberto Fabbricini, ha stabilito il termine di venerdì 27 luglio alle ore 13 per le domande di ripescaggio nei campionati di Serie B e Serie C. Grazie ad una delibera, il commissario ha fissato nella medesima data anche la presentazione delle domande delle società di Serie A che abbiano interesse a candidare le loro Seconde squadre per l’eventuale integrazione dell’organico del Campionato di Serie C 2018/2019. 

JUVENTUS B, IL NUOVO TECNICO

Nasce la Juventus B. Secondo la Gazzetta, i bianconeri avrebbero trovato anche l’allenatore per la seconda squadra, che salvo sorprese giocherà in Serie C. Il tecnico Mauro Zironelli sarebbe molto vicino alla Juventus e la fumata bianca sembra vicina. Zironelli, è stato un ex calciatore di Venezia e Fiorentina su tutte e nell’ultimo campionato ha allenato il Mestre in C. Un tecnico molto apprezzato dagli addetti ai lavori per il suo gioco propositivo. Aveva firmato con il Bari, ma dopo il fallimento del club ha ripreso i contatti con la Juventus.

Tra i nomi che girano attorno alla seconda squadra bianconera troviamo: i portieri Mattia Del Favero e Leonardo Loria. I difensori Del Fabro, Pol Garcia, Parodi e Zappa. In mediana Tello e Macek con l’inserimento di Muratore, Kameraj e Luca Clemenza. Attacco con nomi importanti grazie a Jakupovic,  Pozzebon Oliveira. Primavera permettendo ovviamente.

Nomi per ora ipotizzati, ma sicuramente ne sapremo di più dopo la data del 27 luglio quando sarà tutto più certo sul futuro della Juventus B.

Andrea Bargione

Siamo su Google News: tutte le news sulla Juventus CLICCA QUI