Marelli: ''Errore grave in Bologna-Juventus, vi dico qual è!''

Marelli: ”Errore grave in Bologna-Juventus, vi dico qual è!”


La Juventus si è imposta di cattiveria contro il Bologna nella gara esterna giocata al Dall’Ara. Niente da recriminare, la squadra di Allegri ha vinto e convinto, senza nessun tipo di errore arbitrale a proprio favore. Anzi, in situazione di 0-0, i Bianconeri sono stati vittime di un errore piuttosto grossolano da parte del VAR, errore che avrebbe potuto sbloccare la partita in loro favore.

COMMENTO POST GARA

L’ex arbitro Luca Marelli ha commentato sul suo blog la svista presa da parte dei colleghi: ”Al minuto 10, dopo un contrasto in area tra Mandzukic e Mbaye, lo stesso attaccante della Juventus ed il compagno di squadra Higuain si lamentano per un possibile tocco di mano del difensore. Le proteste della Juventus sono fondate: Mbaye salta col braccio sinistro in posizione assolutamente innaturale e colpisce il pallone con il polso, deviandolo nettamente. L’errore grave, in questo caso, è del VAR Doveri. Non capisco per quale motivo non sia intervenuto. Non possiamo nemmeno discutere su un’eventuale valutazione personale di Banti perché è la sua stessa gestualità a farci comprendere la circostanza che siamo di fronte ad un chiaro errore. O, meglio, di un evidente abbaglio. Banti segnala ai giocatori della Juventus che, secondo lui, Mbaye avrebbe colpito il pallone con la nuca. Come abbiamo visto, ciò non risponde alla realtà dei fatti. Doveri avrebbe dovuto chiamare Banti alla ‘on field review’ per consentire all’arbitro di rettificare la propria decisione assegnando il (chiaro) calcio di rigore alla Juventus”.

ULTIME NOTIZIE