120 anni di storia, 120 anni di gloria: buon compleanno, Signora!

120 anni di storia, 120 anni di gloria: buon compleanno, Signora!


Esattamente centoventi anni fa, su una panchina della città di Torino, vide la luce lo Sport-Club Juventus, per iniziativa di un gruppo di studenti del liceo classico Massimo d’Azeglio, tra cui i fratelli Eugenio ed Enrico Canfari. Oggi, 120 anni dopo, la Juventus Football Club è la squadra italiana più titolata nonché più famosa al mondo. Si tratta di una cifra tonda, di un compleanno assolutamente speciale: pertanto, domenica contro il Benevento, i bianconeri indosseranno una maglia celebrativa.

IL BIANCO E IL NERO

I colori che hanno reso inimitabile la Juventus nel mondo. E pensare che la divisa degli esordi, adottata a cavallo tra XIX e XX secolo, era una camicia rosa (con cravatta o farfallino) abbinata a pantaloni neri. Il motivo di questo cambio radicale e decisivo? I troppi lavaggi che andavano a scolorire il rosa. E alla fine è andata piuttosto bene…

LA FAMIGLIA AGNELLI

Vero motore dell’intera squadra. Tifosi prima che dirigenti, gli Agnelli hanno saputo mescolare il marketing prettamente finanziario con il mondo del calcio, creando un prodotto unico nel mondo. E Andrea – come Gianni e Umberto – è il primo tifoso della squadra bianconera: questo è ciò che, da sempre, fa la differenza in Italia.

DEL PIERO = JUVENTUS

Più presenze di tutti in maglia bianconera, più gol di tutti in maglia bianconera. La più bella (e sincera) delle storie d’amore. Se si pensa alla Juventus si pensa al capitano, Alessandro Del Piero, valoroso cavaliere di una Signora sì invecchiata, ma dallo spirito ancora giovane.

UN PALMARES RICCHISSIMO

Non poteva essere altrimenti: la Juventus può vantare addirittura 65 trofei, di cui 35 sono scudetti. Completano l’opera 2 Champions League, 12 Coppe Italia, 2 Coppe Intercontinentali, 3 Coppe UEFA, 2 Supercoppe Europee, 1 Coppa delle Coppe, 1 Coppa Intertoto e 7 Supercoppe Italiane.

120 anni di Storia, per entrare ancor più nella Leggenda: buon compleanno, Juventus!