Tavecchio: "Lotta scudetto? Quest'anno le favorite sono cinque"

Tavecchio: “Lotta scudetto? Quest’anno le favorite sono cinque”


Mai banale nelle sue interviste Carlo Tavecchio. In occasione della presentazione delle nuove figurine Panini, il presidente della Figc ha così parlato del momento del calcio italiano.

COSA VAR E COSA NON VAR

“La Federazione è tornata ad essere di nuovo punto di riferimento nel movimento italiano. Stiamo cercando di dare un’immagine nuova e tra poco modernizzeremo anche il logo. Verrà presentato il 2 ottobre e sarà simile a quello del Coni. Avere quattro squadre italiane in Champions è un grande passo in avanti per il nostro calcio. Siamo inoltre l’unica federazione, insieme alla Germania, dove è stato introdotto il sistema del VAR. Il rapporto tra la Nazionale e il club? È diventato ottimo grazie anche agli stage. Abbiamo tanti giovani emergenti nelle nazionali giovanili”.

LA LOTTA SCUDETTO SECONDO TAVECCHIO

Quest’anno la Serie A è partita col botto. La Juventus è partita vincendo e convincendo trascinata da un super Dybala. Anche le milanesi però – soprattutto l’Inter – ed il Napoli dimostrano di poter ambire al tricolore. Non va dimenticata certamente neanche la Roma di Dzeko e Nainggolan. La lotta scudetto quest’anno si preannuncia più entusiasmante che mai. “La lotta scudetto? Se il buongiorno si vede dal mattino possiamo dire che il campionato quest’anno sarà più equilibrato. Milan ed Inter possono ridurre il gap con Juventus, Roma e Napoli. Prevedo perciò una lotta scudetto a cinque squadre. A beneficiarne potrebbe essere lo spettacolo”.