Ancora Nainggolan vs Juventus : "Li Odio dai tempi di Cagliari. Ecco perché"

Ancora Nainggolan vs Juventus : “Li Odio dai tempi di Cagliari. Ecco perché”


Radja Nainggolan sembra non aver pace. Il belga, nel corso della sua attività romanista, ha sempre dimostrato un odio ossessivo nei confronti della Juventus. Tutto questo però, secondo il numero 4 giallorosso, non è riconducibile alla rivalità sportiva che lega Roma e Juventus. La sua antipatia nei confronti dei colori bianconeri infatti era già radicata già ai tempi di Cagliari. Ecco le sue parole pronunciate per Il Romanista.

L’ODIO DI NAINGGOLAN

“Stare a Roma è fantastico, qui ricevo tanto affetto, forse qualcosa ho anche dato, certo, non c’è cosa più bella. L’altro giorno prima della partita con l’Atletico, Carrasco mi chiedeva perché fossi rimasto qui. Perché qui ho tutto, gli ho risposto. Voglio vincere con la Roma, è una squadra con grandi tradizioni. Sono sicuro che presto vinceremo qualcosa: siamo la capitale d’Italia. E poi sulla Juventus: “Il mio odio? Non mi pento di ciò che ho detto. Nasce tutto dai tempi di Cagliari, quando vedevo comportamenti di certi giocatori con gli arbitri che mi pareva poi venissero condizionati. Quando poi abbiamo subito due rigori contro, fuori area, ho detto che non si cambia mai”.