Spinazzola e il no all'aumento dell'ingaggio: la situazione

Spinazzola e il no all’aumento dell’ingaggio: la situazione


Continua la spinta della Juventus sul fronte Spinazzola, terzino sinistro di proprietà bianconera attualmente in forza all’Atalanta. La società di corso Galileo Ferraris, è risaputo, vorrebbe riportare il giocatore alla casa base con un certo anticipo. Dopo un periodo di stasi, la trattativa per la cessione di Asamoah al Galatasaray ha spinto Marotta e Paratici ad accelerare le procedure per portare il ragazzo a Torino.

I nerazzurri fanno blocco (anche se non hanno convocato il numero 37 per le amichevoli contro Valencia e Venezia), ma il giocatore a quanto pare vuole solo la Juventus. Ulteriore indizio in tal senso sarebbe il recentissimo rifiuto, secondo quanto riportato da Premium Sport, di un aumento dell’ingaggio proposto al giocatore dalla società bergamasca per convincerlo a restare almeno per un altro anno. La trattativa pare essere quindi in dirittura d’arrivo: c’è bisogno solo della resa definitiva dell’Atalanta.

Delle ultime ore l’indiscrezione di Di Marzio che parla di un incontro che avrà luogo lunedì tra l’agente del ragazzo e il presidente della società, Percassi, per provare a smuovere la situazione.