ESCLUSIVA SJ - Matic, è rottura con il Chelsea: la situazione

ESCLUSIVA SJ – Matic, è rottura con il Chelsea: Juve alla finestra, ma non è la prima scelta del serbo


La Juventus pensa sempre a comprare un centrocampista che possa completare la rosa di Massimiliano Allegri. Perfezionato l’affare De Sciglio, che sta effettuando in questo momento le visite mediche allo JMedical, e in attesa della chiusura per Bernardeschi, i bianconeri stanno cercando anche un centrocampista. Il nome più caldo, in questo momento, è quello di Nemanja Matic del Chelsea.

ROTTURA CON IL CHELSEA

Il serbo è in rottura con l’ambiente Chelsea. Matic non vorrebbe lasciare Stamford Bridge, ma Conte lo ha messo alle strette. Non convocato per la tournée cinese dei Blues, si allena da solo a Cobham. Questo fa pensare a una sua cessione imminente, al prezzo stabilito dagli inglesi: 35 milioni di sterline, circa 40 di euro.

VOGLIA DI INGHILTERRA

La Juventus c’è e pressa per avere Matic, magari a un prezzo inferiore vista la situazione. In questo momento però ci sono due ostacoli. Il primo è rappresentato proprio dal giocatore, la cui volontà sarebbe quella di rimanere in Inghilterra. Le avances del Manchester United sono reali, il calciatore ha già un accordo e vorrebbe andare da Mourinho. Ma lo sgarbo Lukaku non è piaciuto alla dirigenza del Chelsea: niente cessione ai Red Devils per principio. E quindi Matic rimane bloccato, così come la sua voglia di British.

eva

NODO ALEX SANDRO

E l’altro ostacolo? Il Chelsea stesso. Antonio Conte, infatti, farebbe follie per avere nella sua squadra Alex Sandro. Il laterale brasiliano, però, non si muoverà da Torino, soprattutto dopo la cessione di Bonucci. La Juventus ha già rifiutato delle offerte importanti dai Blues, che sono arrivate fino a 65 milioni di euro. Non verrà ceduto. Per questo, dunque, il Chelsea non vorrebbe cederlo nemmeno alla Juve, se non rientrasse nell’affare Sandro. Come già detto in precedenza, però, non c’è alcuna intenzione nella dirigenza della Juve di privarsi dell’esterno verdeoro.
E allora? Allora c’è solo da aspettare. Da un lato il Chelsea, con le sue richieste orgogliose e strategiche, dall’altra la concorrenza. Stando attenti anche all’Inter, interessata anch’essa. Molto probabilmente, nel momento in cui si apriranno le danze, il Chelsea vorrebbe scatenare un’asta e dare Matic al miglior offerente.

ULTIME NOTIZIE