Dybala fa un doppio regalo al bambino ricoverato dopo gli incidenti di Piazza San Carlo

Dybala fa un doppio regalo al bambino ricoverato dopo gli incidenti di Piazza San Carlo


Il 3 giugno è stata una notte triste per tutti gli juventini. Giocatori, staff, dirigenza e tifosi. Qualcuno però difficilmente potrà dimenticare quella notte non tanto per la finale perse contro il Real Madrid, ma per i terribili momenti vissuti in Piazza San Carlo.

BRAVO PAULO!

Uno degli oltre 1500 feriti è il piccolo Kelvin Liu, tenuto per alcuni giorni in coma farmacologico all’Ospedale Regina Margherita di Torino. Dybala ha voluto essergli vicino contattandolo telefonicamente e regalandogli una propria maglia da gara. L’ennesimo bel gesto per un ragazzo che in fin dei conti ha solamente 23 anni.

Quando si rimetterà in sesto Kelvin potrà indossare la maglia del proprio idolo insieme ai suoi amici, per esorcizzare almeno quanto accaduto in Piazza San Carlo e per tornare a vivere con più serenità la propria infanzia.