Barzagli: "Quante cose sono cambiate da quando sono arrivato a oggi..."

Barzagli: “Quante cose sono cambiate da quando sono arrivato a oggi…”


C’è anche Andrea Barzagli nel dopo partita di Premium: al termine di Juve-Crotone, il primo pensiero è stato quando, al suo arrivo, la Juve di Delneri sbandava tra mediocrità e brutte figure, racimolando un settimo posto che non valse l’europa. Un ricordo lontanissimo, alla luce di quanto fatto dalla Juve in questi anni.

“Da quando sono arrivato a oggi è cambiato tutto: è stato un grande cammino, pieno di lavoro e soddisfazioni. Oggi siamo qui a festeggiare il sesto scudetto dopo anni di sacrifici, mentalità e progettazione. Cardiff la prepareremo, le motivazioni non mancheranno, pensarci adesso non ha senso. Quando torneremo ad allenarci spingeremo al massimo per farci trovare pronti. La Champions è un traguardo che vogliamo raggiungere dopo tutti questi anni, dopo di ché proseguiremo su questo cammino, con Gonzalo, Dani, che sono arrivati qui con una voglia grandissima di vincere. Il segreto è la voglia di vincere, solo quando finisce possiamo smettere.”