La solidità della difesa bianconera, un "muro" che è la base del successo