Verso Juve-Porto - I dubbi di Allegri riguardano difesa e centrocampo

Verso Juve-Porto – I dubbi di Allegri riguardano difesa e centrocampo


La Juventus si prepara per la sfida di domani sera allo Stadium contro il Porto. Dopo la conferenza stampa di Dybala e Allegri, sono stati sciolti ulteriori dubbi di formazione. Giocherà Marchisio, probabilmente affiancato da Khedira. Tornano in campo Cuadrado e Mandzukic che insieme a Dybala agiranno alle spalle di Higuain. L’altro dubbio è sul centrale difensivo. Chiellini torna in gruppo ma difficilmente sarà della partita. Ballottaggio tra Rugani e Barzagli per affiancare Bonucci con il primo in vantaggio. Ecco la probabile formazione anti Porto.

JUVENTUS 4-2-3-1: Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Marchisio, Khedira; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain.

ORE 19.00- ALLENAMENTO TERMINATO, 22 I CONVOCATI

ORE 16.00- BIANCONERI IN CAMPO, SI ALLENA LA GESTIONE DELLA PALLA

Ultime ore di allenamento per i bianconeri: tra poco più di 24 ore la parola passerà al campo. Questo pomeriggio Max Allegri ha curato in particolar modo la gestione della palla. Alle ore 18.30 parlerà Nuno Espirito Santo in conferenza stampa; seguirà, alle ore 19.30, la conferenza di Allegri.

NIENTE TURNOVER, LE PROBABILI FORMAZIONI

Saranno probabilmente i migliori a scendere in campo contro i portoghesi. L’ottimo 0-2 in terra lusitana non rassicura l’allenatore toscano che schiererà molti titolarissimi.

JUVENTUS 4-2-3-1: Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Rugani, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Cuadrado, Dybala, Mandzukic; Higuain.

CONVOCATI PORTO

Il Porto ha intanto diramato l’elenco degli uomini a disposizione di Espirito Santo. Parteciperanno alla trasferta anche Herrera e Corona, entrambi in dubbio alla vigilia. Ecco l’elenco completo.

Casillas, José Sá; Maxi Pereira, Boly, Marcano, Rúben Neves, Brahimi, Depoitre, André Silva, Alex Telles, Herrera, Corona, João Teixeira, Diogo Jota, André André, Layún, Danilo Pereira, Otávio, Felipe, Soares, Óliver Torres.

Dopo il successo all’ultimo secondo contro il Milan nell’anticipo di venerdì, la Juventus dovrà difendere domani il vantaggio acquisito in terra lusitana contro il Porto. Un 2-0 che permetterà ai giocatori di Allegri di giocare con assoluta tranquillità.

Alle 19.30 il tecnico toscano siederà in conferenza stampa per parlare del match contro i dragoes. Al suo fianco La Joya, Paulo Dybala, a caccia del primo gol in Champions allo Juventus Stadium. Ad anticiparli di 1h ci sarà Nuno Espirito Santo, allenatore del Porto.

Oggi ultimo allenamento nel pomeriggio prima del ritorno degli ottavi di finale. Chiellini già da ieri è tornato in gruppo, ma probabilmente non verrà rischiato e al suo posto si giocheranno una maglia dal 1′ Barzagli e Rugani. Già sicuri titolari Buffon, Lichtsteiner, Bonucci e Alex Sandro. A centrocampo si va verso la conferma del solito duo composto da Pjanic e Khedira, sacrificato ancora una volta il Principino Claudio Marchisio. In attacco ritorna il quartetto d’archi con Cuadrado, Dybala e Mandzukic alle spalle di Higuain.