Verso Juve-Milan – Il resoconto dell’allenamento e la probabile formazione

Juve
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

19.00 – I CONVOCATI

Al termine dell’allenamento, Massimiliano Allegri ha diramato la lista dei convocati in vista della gara con il Milan. Due assenze importanti.

17.00 – ALLENAMENTO TERMINATO

La squadra ha terminato da poco l’allenamento pomeridiano. Tra i ragazzi di Allegri si trasferiranno in ritiro in vista della sfida di domani. Nella seduta odierna, il Mister ha provato nuove soluzioni date le assenze certe di Chiellini e Cuadrado.

14.30 – LA PROBABILE FORMAZIONE BIANCONERA

Testa al Milan, con un occhio alla Champions. La Juventus si prepara a sfidare i rossoneri, risparmiando qualche uomo in vista del ritorno di martedì con il Porto. Solo qualche accorgimento però, Allegri in conferenza è stato chiaro: l’obiettivo primario è conquistare i 3 punti in campionato. In difesa, come rivelato dal tecnico, c’è da registrare il ritorno dal primo minuto di Benatia, che ha messo la freccia su Barzagli e Rugani. Ma il vero dubbio riguarda il modulo: 4-2-3-1 o 4-3-3? Allegri è stato molto abbonato sul possibile schema di gioco. Possibile che venga riconfermato il 4-2-3-1, con l’inserimento di Marchisio al posto del sempre presente Khedira e Pjaca finalmente dal 1′.

PROBABILE FORMAZIONE JUVE (4-2-3-1) – Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Bonucci, Alex Sandro; Pjanic, Marchisio; Pjaca, Dybala, Mandzukic; Higuain.

14.15 – JUVE-MILAN: DIRIGE MASSA

Sarà Davide Massa l’arbitro di Juventus-Milan, sfida che si giocherà domani sera allo Juventus Stadium. Il fischietto sarà coadiuvato da Meli e Crispo nel ruolo di assistenti; Banti e Doveri gli arbitri addizionali, mentre Giallatini sarà il quarto uomo.

Il giovedì dovrebbe essere un giorno come tutti gli altri dal punto di vista calcistico. E invece domani è il giorno di vigilia del big match dello Juventus Stadium (20.45) tra Juventus e Milan. Partita importantissima per entrambe le squadre.

PRIMA ALLEGRI, POI LA RIFINITURA

Essendo il giorno di vigilia, i bianconeri scenderanno in campo domani pomeriggio a Vinovo per l’allenamento di rifinitura, utile per Allegri per sciogliere gli ultimi dubbi. Si parla in questi giorni di un possibile turnover per i bianconeri in vista Champions. In realtà, l’unico dubbio che attanaglia il tecnico livornese dovrebbe essere la presenza o meno di Marko Pjaca dal primo minuto. In base a questa scelta si capirà il modulo della Vecchia Signora contro il Diavolo. Si dovrà attendere con trepidazione risposte nella conferenza stampa di Allegri, che si terrà alle  ore 12 al Media Center di Vinovo. Se dovesse esserci il croato via al 4-2-3-1 con Buffon in porta, difesa con Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci e Alex Sandro. A centrocampo spazio a Marchisio a fianco di Pjanic. Pjaca, Dybala e Mandzukic alle spalle del solito Higuain. Senza Pjaca, invece, sarà 4-3-3 con Rincon al posto del croato.

PROBABILE FORMAZIONE JUVE (4-2-3-1) – Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Alex Sandro; Pjanic, Marchisio; Pjaca, Dybala, Mandzukic; Higuain.