Verso Liechtenstein-Italia - Belotti e Immobile con l'obiettivo goleada

Verso Liechtenstein-Italia – Belotti e Immobile con l’obiettivo goleada


L’obiettivo non è vincere. L’obiettivo è stravincere, segnando più gol possibili: mai come ora, infatti, i gol potrebbero pesare. L’Italia è in un girone di ferro dove soltanto la prima in classifica si qualificherà direttamente: a pari punti con la Spagna, sono gli iberici ad essere al primo posto, proprio in virtù della differenza reti. La rotondissima vittoria proprio in Liechtenstein infatti permette alla Roja di avere un certo vantaggio sugli Azzurri: la Spagna, infatti, aveva segnato 8 reti.

L’obiettivo degli Azzurri è di non essere da meno, segnando il più possibile contro un avversario che si è dimostrato tutt’altro che impermeabile. Non è un caso, dunque, che Ventura stasera punti sull’offensivo 4-2-4, con Belotti e Immobile al centro dell’attacco. Davanti a Buffon spazio alla linea a quattro composta da Zappacosta, Bonucci, Romagnoli e De Sciglio. I due di centrocampo saranno Verratti e De Rossi, mentre sugli esterni agiranno Candreva e Bonaventura; le due punte, come detto, saranno Immobile e Belotti. Nel Liechtenstein da segnalare la presenza dell’ex juventino Marcel Buchel.

Le probabili formazioni: ventura

LIECHTENSTEIN (4-5-1): Jehle; Oehri, Kaufmann, Polverino, Rechsteiner; Salanovic, Marcel Buchel, Martin Buchel, Wieser, Burgmeier; Gubser.
ITALIA (4-2-4): Buffon; Zappacosta, Bonucci, Romagnoli, De Sciglio; Verratti, De Rossi; Candreva, Immobile, Belotti, Bonaventura.

ULTIME NOTIZIE