ReLIVE - Chievo-Juve 1-2: Mandzukic e Pjanic decidono il match, bianconeri a quota 30 punti

ReLIVE – Chievo-Juve 1-2: Mandzukic e Pjanic decidono il match, bianconeri a quota 30 punti


E’ FINITA: VINCE LA JUVE – I bianconeri si impongono con il risultato di 1-2 al Bentegodi contro il Chievo Verona. Juventus a 30 punti e a più 7 sulla Roma, impegnata questa sera contro il Bologna. Mandzukic e Pjanic decidono un match complicato e a tratti anche sofferto. Tuttavia, i bianconeri possono gioire per i tre punti conquistati alla vigilia della sosta per le nazionali.

92′- Pjanic ci riprova su punizione: gran parata di Sorrentino, il migliore dei suoi.

90′- Quattro minuti di recupero prima della fine del match.

88′- Giocata straordinaria di Cuadrado! Il colombiano dribbla tutta la retroguardia clivense, ma sbaglia clamorosamente davanti a Sorrentino.

87′- Sorrentino miracoloso sulla conclusione in area di Stefano Sturaro. Palla in angolo.

84′- Secondo cambio per la Juve: fuori Lichtsteiner dentro Dani Alves. Nel Chievo dentro Inglese, fuori Floro Flores.

83′- Ammonito De Guzman per fallo su Hernanes.

79′- Cambio per la Juventus: fuori uno spento Higuain, dentro Evra.

78′-Pallone lungo nella zona di Mandzukic, che non riesce ad intervenire. Rimessa dal fondo per il Chievo.

74′- GOAL DI PJANIC: punizione dal limite calciata in maniera magistrale. Pjanic riporta la Juve in vantaggio!

69′- Spolli a terra, non sembrerebbe nulla di grave.

66′- Goal Chievo. Fallo di Lichtsteiner su Pellissier in area e calcio di rigore per il Chievo. Dal dischetto trasforma lo stesso Pellissier.

64′- Miracolo di Gigi Buffon sulla conclusione ravvicinata di Pellisier. Il capitano bianconero salva il risultato.

61′- Higuain pericoloso: l’argentino si invola sul filo del fuorigioco, ma non riesce a battere Sorrentino.

60′- Cambio per il Chievo: esce Izco entra Pellissier.

52′- GOAL DI MANDZUKIC: l’attaccante croato trova il secondo goal in campionato. Tiro preciso, su assist di Cuadrado, che si insacca alla sinistra di Sorrentino. Juve in vantaggio!

50′- Izco trova Floro Flores solo in area, l’attaccante, di testa, spedisce alto sulla traversa.

48′- Brutto fallo da dietro di Cuadrado su Hetemaj, giallo per il colombiano.

FINE PRIMO TEMPO: Risultato fermo sullo 0-0 al Bentegodi.

47′- Cuadrado, incontenibile, costringe Radovanovic al fallo: giallo per il centrocampista del Chievo.

45′- Tre minuti di recupero al Bentegodi.

42′- Higuain!! Alex Sandro cross per il Pipita, che supera Spolli e prova a tirare da posizione defilata: Sorrentino chiude in corner.

40′- Ammonito Alex Sandro per fallo su Izco.

39′ – Juve padrona del gioco: Cuadrado ci prova con un tiro potente dai 30 metri, palla ancora a lato di poco.

36′- Juve ancora pericolosa: Alex Sandro crossa dalla sinistra e trova Mandzukic che di testa, a pochi metri dalla porta difesa da Sorrentino, mette a lato di poco.

35′- Cuadrado cerca con un lancio lungo Mandzukic in area, la palla finisce sul fondo.

34′- Cartellino giallo per Gobbi: intervento duro su Cuadrado.

32′- Benatia mette fuori di testa sulla punizione battuta da Pjanic, ma il gioco era fermo per un fallo in attacco fischiato al difensore bianconero.

30′- Giallo per Dainelli: fallo su Lichtsteiner a palla lontana.

28′- Azione spettacolare di Mandzukic trovato alla perfezione, in area, da Pjanic. Il croato, a tu per tu con Sorrentino, sfiora il goal del vantaggio bianconero.

26′- Hernanes ci prova di testa sulla punizione battuta da Pjanic, palla alta sulla traversa.

23′- Chievo pericoloso con Spolli sugli sviluppi di calcio d’angolo: palla a lato di poco.

22′- Tocco con il braccio di Bonucci, punizione per il Chievo Verona.

18′- Fallo duro di Radovanovic su Cuadrado, niente giallo per il calciatore clivense.

16′- Hernanes prova dalla distanza su assist di Higuain, Dainelli respinge il tiro del brasiliano.

13′- La Juve fatica a trovare spazi in avanti. Fase di studio per le due squadre in campo.

9′- Fallo di Cuadrado su Hetemaj. Il colombiano, richiamato dall’arbitro Valeri, rischia il primo giallo del mach.

1′ – Barzagli fuori in barella. Per lui brutto infortunio alla spalla. Juve costretta già al primo cambio: entra Bonucci.

15:00 – Fischio d’inizio, si comincia!

14:50 – Squadre in campo. Ci siamo, è tutto pronto.

Riparte il cammino della Juventus in Serie A, dopo il passo falso in Champions contro il Lione. Gli uomini di Max Allegri sono chiamati a reagire subito e in maniera positiva, ma la sfida del “Bentegodi” contro il Chievo di Maran non è assolutamente da sottovalutare. Con il pareggio del Napoli di ieri sera, Chievo-Juve diventa un’occasione d’oro per i bianconeri per allungare ulteriormente sui partenopei e farli scivolare addirittura a -9, e consolidare, dunque, il primato in classifica. Tuttavia, i clivensi stanno disputando un ottimo campionato e daranno sicuramente filo da torcere alla Vecchia Signora.

FORMAZIONI UFFICIALI

JUVENTUS (4-3-3) Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Barzagli, Alex Sandro; Sturaro, Hernanes, Pjanic; Cuadrado, Mandzukic, Higuain. PANCHINA: Neto, Audero, Khedira, Marchisio, Lemina, Bonucci, Alves, Rugani, Evra, Kean.

CHIEVO (5-3-2) Sorrentino, Izco, Spolli, Dainelli, Gobbi, Cacciatore, Castro, Hetemaj, Radovanovic, Birsa, Floro Flores.

 

ULTIME NOTIZIE