Resoconto Serie A: la Viola torna a sorridere, il Napoli pure. L'Inter affonda a Bergamo

Resoconto Serie A: la Viola torna a sorridere, il Napoli pure. L’Inter affonda a Bergamo


La nona giornata di A continua, dopo gli anticipi del sabato e si apre quest’oggi con il match delle 12.30:

UDINESE-PESCARA 3-1 – Con il ritorno al gol di Cyril Thereau che sigla una doppietta sfruttando un rigore prima e un errore difensivo dei Delfini poi. A riaprirla ci prova Aquilani, ma la squadra si Oddo si arrende al secondo penalty realizzato da Duvan Zapata al 90′.

Match delle 15.00:

ATALANTA-INTER 2-1 – Gasperini agguanta la vittoria contro l’Inter di De Boer. La apre Masiello e prova a riagguantarla Eder con una magia su punizione. Tutto vano per i milanesi, che soccombono dopo il gol su rigore di Mauricio Pinilla.

CAGLIARI-FIORENTINA 3-5 – Pioggia di gol al Sant’Elia, con la Viola che ritrova il sorriso e, soprattutto, ritrova il gol. A fare da protagonista indiscusso è Nikola Kalinic, che sigla una tripletta dopo un digiuno durato ben 7 partite. Il rossoblu di Rastelli erano partiti bene col gol di Di Gennaro, ma Bernardeschi (anch’egli in doppia cifra) e il croato spengono gli entusiasmi. A regalare speranze ci hanno pensato anche Capuano e Borriello, bucando Tatarusanu senza però riuscire a sovvertire il match.

CROTONE-NAPOLI 1-2 – Rischia il Napoli ma porta a casa 3 punti importanti dalla trasferta contro il Crotone: a deciderla sono Callejon e Maksimovic, che riescono a mantenere a galla i partenopei dopo l’espulsione di Gabbiadini nei primi minuti di gioco. Prova a riaprire la partita Rosi all’89’, ma gli azzurri resistono fino alla fine.

EMPOLI-CHIEVO 0-0 – Vince la noia ad Empoli, con il pareggio tra la squadra di Martusciello e quella di Maran. Reti inviolate e poche emozioni.

immobile-lazio_p9kg3wdxu33611gcdmm9s6g38

TORINO-LAZIO 2-2 – Pareggio ricco di gol quello tra i granata e i biancocelesti: la apre Iago Falqué nel primo tempo e la riaggancia Immobile nella ripresa. All’ 83′ il neoentrato Murgia porta in vantaggio la Lazio, ma a servire il pareggio è Adem Ljajic su rigore al 91′.

ULTIME NOTIZIE