ReLIVE Juventus-Udinese 2-1. Prima Jankto, poi doppio Dybala

ReLIVE Juventus-Udinese 2-1. Prima Jankto, poi doppio Dybala


Finisce qui! Juventus a +5 sulla seconda in campionato senza qualche brivido però. Jankto gela lo Stadium, poi Dybala prima su punizione e poi su rigore ribalta il risultato.

45′ – 3 minuti di recupero.

42′ – Juve forse troppo remissiva in questa fase finale, Udinese senza nulla da perdere che prova a farsi vedere.

36′ – Esce Dybala, standing ovation per lui. Entra Sturaro, terzo cambio anche per Allegri.

29′ – Esce Jankto, entra Hertaux. Ultimo cambio per Delneri.

26′ – Juve che continua a provarci alla ricerca del terzo gol per chiudere la gara. Ora Cuadrado arriva in corsa da dietro servito da Alex Sandro, ma il pallone è strozzato e rasoterra.

24′ – Dybala segna ma è fuorigioco abbastanza netto. Nel frattempo esce Benatia ed entra Bonucci.

23′ – Bella giocata di giocata di Higuain che si libera al tiro, ma Karnezis ci arriva.

20′ – Ammonito Hernanes per un fallo su Kums in mezzo al campo. Intanto esce Mandzukic ed entra Higuain!

18′ – Pronto Higuain, tra poco tocca al Pipita!

16′ – Occasione anche per Alex Sandro, che di un soffio non arriva di testa sul cross di Lichtsteiner.

14′ – Ammonito Perica per un fallo su Dybala.

9′ – Entra Perica, esce De Paul per l’Udinese.

GOL DELLA JUVE!! Doppietta di Dybala! 2 a 1 Juventus!

5′ – RIGORE PER LA JUVE! Alex Sandro si procura il calcio di rigore. Sul pallone Dybala…

3′ – Cross di Alex Sandro, Mandzukic non ci arriva per un pelo ma la difesa dell’Udinese poi chiude in angolo. Sugli sviluppi palla a Karnezis.

1′ – Si riparte! Subito occasione per Dybala in contropiede, ma il tiro è centrale.

Nell’Udinese esce Samir ed entra Adnan. Squadre pronte a riprendere.

Finisce il primo tempo. Partita più complicata del previsto per gli uomini di Allegri: va anche in vantaggio l’Udinese su un errore in condivisione tra Evra e Hernanes, con qualche colpa di Buffon che non è sembrato irresistibile. La pareggia Dybala su punizione a pochi minuti dall’intervallo.

1 minuto di recupero.

42′ – LA PAREGGIA DYBALA!!! Su punizione l’argentino fa 1 a 1!!

40′ – Punizione conquistata da Lemina dal limite dell’area.

36′ – Angolo per la Juve, nulla di fatto.

33′ – Ci prova subito la Juve con Lichtsteiner, ma il suo tiro è strozzato sul fondo.

29′ – GOL DELL’UDINESE!! Jankto sblocca il risultato con un destro dal limite! Incomprensione tra Evra e Hernanes, ne approfitta Jankto che spara dal limite. Tiro centrale ma potente, Buffon forse con qualche colpa.

26′ – PALLA GOL PER MANDZUKIC!! Ci prova Dybala ma è ribattuto, palla che finisce a Mandzukic ma da pochi passi spara alto. Occasione sprecata per la Juventus!!

19′ – Terzo angolo per l’Udinese, spazza via Lemina.

17′ – Karnezis smanaccia su un cross di Alex Sandro, si avventa Mandzukic ma il portiere chiude in angolo. Sul corner prova Hernanes di testa ma Karnezis blocca senza problemi.

15′ – Ancora angolo per l’Udinese, ma sempre nulla di fatto. Friulani che negli ultimi minuti hanno alzato il baricentro e provano a limitare la Juventus.

9′ – Punizione dai 25 metri per i friulani, fallo di Benatia su Thereau. Prova De Paul ma sbatte sulla barriera.

8′ – Angolo per l’Udinese, nulla di fatto.

5′ – Si vede anche l’Udinese con Fofana e Thereau che provano a combinare ma la palla si spegne sul fondo.

1′ – Subito occasione per la Juventus. Quadrato prova a sfondare sulla destra, trova Dybala in area ma il suo tiro si chiude troppo e si spegne sul fondo.

INIZIA IL MATCH!

ORE 20:43, SQUADRE IN CAMPO – Le due squadre sono in campo pronte ad iniziare.

ORE 20.10 – La Juventus è scesa in campo per iniziare la fase di riscaldamento.

ORE 19.55 – Manca poco meno di un’ora all’inizio del match che vede la Juventus ospitare allo Stadium l’Udinese di Delneri valido per l’ottava giornata di campionato. Ecco le formazioni ufficiali delle due squadre:

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Lichtsteiner, Benatia, Barzagli, Evra; Cuadrado, Hernanes, Lemina, Alex Sandro; Dybala, Mandzukic. A disposizione: Neto, Audero, Pjanic, Khedira, Marchisio, Higuain, Mattiello, Bonucci, Sturaro, Kean. All. Massimiliano Allegri.

UDINESE (4-3-3): Karnezis; Wague, Danilo, Felipe, Samir; Kums, Fofana, Jankto; Thereau, De Paul, Zapata. A disposizione: Scuffet, Perisan, Angella, Armero, Penaranda, Perica, Matos, Ali Adnan, Heurtaux, Lucas Evangelista, Balic. All. Luigi Del Neri.

Oscar Toson