Bonucci-Juventus, si lavora per il rinnovo. Ecco quando potrebbe esserci l'ufficialità

Bonucci-Juventus, si lavora per il rinnovo. Ecco quando potrebbe esserci l’ufficialità


La storia di Leonardo Bonucci con la Juventus è stata tutta in salita. Arrivato dal Bari nel luglio 2010, le aspettative su di lui sono sempre state tante, tantissime. Tanto che all’inizio la pressione quasi lo travolge, con critiche che lo accompagnano spesso per qualche errore di troppo commesso nel rettangolo di gioco. Ma era arrivato in un periodo in cui tutta la Juventus faticava parecchio, concludendo la stagione 2010-2011 al settimo posto.

bonucci-coppa-italia

L’avvento di Antonio Conte e una fiducia ritrovata anche grazie al suo motivatore personale Alberto Ferrarini gli hanno permesso di ritrovarsi e iniziare una lunga scalata, fino a diventare uno degli imprescindibili di questa Juventus che sta viaggiando a vele spiegate a suon di vittorie da 5 anni. Fino a diventare uno dei difensori più rinomati e considerati dagli altri top club a livello mondiale. Non è affatto un mistero che Guardiola farebbe carte false per averlo nel suo City, e che anche Antonio Conte lo rivorrebbe con sé al Chelsea.

Tutte queste attenzioni fanno di certo piacere, ma la notizia è che la Juventus è pronta a rinnovare il contratto al suo centrale, con i lavori già avviati per arrivare alla fatidica firma. Tanto che l’ufficialità potrebbe arrivare durante la prossima sosta per le nazionali a inizio ottobre. L’ultimo contratto era stato stipulato l’estate scorsa a 3,5 milioni a stagione fino al 2020. Ora l’ingaggio dovrebbe salire fino a 5 milioni con prolungamento fino al 2021.

Oscar Toson