ReLIVE Dinamo Zagabria-Juventus 0-4. Pjanic, Higuain, Dybala e Dani Alves stendono i croati

ReLIVE Dinamo Zagabria-Juventus 0-4. Pjanic, Higuain, Dybala e Dani Alves stendono i croati


Finisce qui il match. La Juventus si impone per 4 a 0 ai danni di una Dinamo Zagabria che è sembrata nettamente in difficoltà per tutta la partita. 3 punti importantissimi e tante belle notizie in casa Juve, come il ritorno al gol di Dybala. Unica nota stonata l’infortunio per Miralem Pjanic, uscito all’intervallo zoppicando anche se non dovrebbe essere nulla di grave. Domani ci saranno gli esami e gli accertamenti di rito.

90′ – 1 minuto di recupero.

84′ – 4 A 0 JUVE!! Punizione di Dani Alves, deviata dalla barriera che si impenna. Semper prova ad allungarsi ma la palla finisce in rete dopo la carambola. Anche un po’ di fortuna in questa conclusione.

79′ – Timida reazione della Dinamo, ma nulla di fatto.

77′ – Poco più di 10 minuti al termine, ma partita chiusa già da parecchio tempo.

74′ – Buona iniziativa di Pjaca, che va al tiro ma Semper devia bene.

69′ – Mandzukic entra al posto di Higuain.

67′ – Esce Barzagli, entra Pjaca. Difesa a 4 per Allegri. Una sorta di 4-2-3-1 con Dybala, Cuadrado e Pjaca dietro a Higuain.

64′ – Grande intervento di Barzagli a chiudere una possibile ripartenza della Dinamo.

63′ – Il secondo cambio di Allegri sarà Pjaca, pronto ad entrare in campo.

60′ – Nel frattempo Pjanic ha raggiunto i compagni in panchina zoppicando un po’, ma non ha nessuna fasciatura. Non dovrebbe essere nulla di grave.

56′ – ED ECCOLO QUA!! DYBALA CALA IL SIPARIO CON UNA BOMBA DAI 30 METRI!! L’argentino prende palla sulla trequarti completamente libero, si sistema il pallone e senza pensarci scarica il destro. 0 a 3 e partita in ghiaccio.

55′ – Possesso prolungato della Juve, che gestisce per ora ma prova comunque a cercare un varco alla ricerca del gol della sicurezza.

51′ – Fumogeno in campo nel frattempo, subito lanciato fuori dal campo dagli steward.

50′ – Buona punizione guadagnata da Khedira sulla trequarti, sul pallone Dybala e Dani Alves. Sugli sviluppi nulla di fatto.

48′ – Nessun cambiamento tattico, col colombiano che ha preso il posto in campo di Pjanic, anche se spesso tende ad allargarsi sull’esterno.

Inizia il secondo tempo. Fuori Pjanic, dentro Cuadrado. Qualche piccolo problema muscolare per il bosniaco.

Finisce il primo tempo, Juventus avanti per 2 a 0 grazie a Pjanic e Higuain. Buona gestione del match da parte dei bianconeri che hanno concretizzato bene, anche se rimane qualche brivido e qualche leggera sbavatura in difesa come in occasione della traversa colpita da Schildenfeld.

45′ – 1 minuto di recupero.

39′ – Ancora occasione per la Juventus, ancora dai piedi di Bonucci: lancio lungo per Khedira che prova a sorprendere Semper dopo un’altra svista della difesa della Dinamo. Si salva in corner.

35′ – Dinamo Zagabria che prova ad attaccare, ma la Juve per ora gestisce bene il doppio vantaggio.

30′ – RADDOPPIA LA JUVENTUS!!! IMBECCATA DI PJANIC IN MEZZO ALL’AREA PER HIGUAIN CHE CONTROLLA E BUCA ANCORA SEMPER!

26′ – Occasionissima per la Dinamo Zagabria!! Punizione sulla tre quarti, palla in centro e Schildenfeld becca la traversa con Buffon quasi immobile!!

eva

23′ – GOL DELLA JUVE!! MIRALEM PJANIC MANDA IN VANTAGGIO LA JUVENTUS!! Lancio dalle retrovie di Bonucci, difesa della Dinamo che cicca il pallone e abbastanza da rivedere e Pjanic si ritrova solo davanti al portiere che appoggia all’angolino basso a destra. 1 A 0 JUVE!

19′ – Chiara la trama del match finora, possesso nettamente da parte della Juventus che sta cercando un modo di scardinare la difesa dei croati.

15′ – Bianconeri che tengono il possesso e provano ad imbastire qualche azione d’attacco. Hernanes prova dai 25 metri verso la porta di Semper, di poco a lato la conclusione.

12′ – Azione prolungata della Juventus che si conclude con un tiro da fuori area alto di molto da parte di Dani Alves.

10′ – Corner per la Juventus. Nulla di fatto, fallo in attacco di Chiellini.

5′ – Pjanic finisce a terra dopo uno scontro di gioco, ma sembra già pronto a riprendere.

3′ – Fase di studio tra le due squadre. Occasione sfumata con Dani Alves per Higuain che calcia alto nel frattempo.

Inizia il match!

ORE 20:40, SIAMO PRONTI – Le squadre sono pronte a scendere sul terreno di gioco.

ORE 19:45, LE FORMAZIONI – Dinamo Zagabria-Juventus, ci siamo. Tra poco meno di un’ora il calcio di inizio del match valevole per la seconda giornata dei gironi europei. Ecco le formazioni ufficiali delle due squadre:

Dinamo Zagabria (4-3-3): Semper; Situm, Sigali, Schildenfeld, Pivaric; Antolic, Benkovic, Jonas; Soudani, Fernandes, Pavicic.
A disp.: Livakovic, Henriquez, Machado, Gojak, Hodzic, Fiolic, Peric. All.: Sopic

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Dani Alves, Khedira, Hernanes, Pjanic, Evra; Dybala, Higuain.
A disp.: Neto, Alex Sandro, Lemina, Sturaro, Cuadrado, Pjaca, Mandzukic. All.: Allegri.

Oscar Toson

 

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl