Tempo di cambiamenti: Allegri pensa alla difesa a quattro

Tempo di cambiamenti: Allegri pensa alla difesa a quattro


Il cambiamento, in casa Juve, è nell’aria già da un po’: anche in virtù del calciomercato fatto dai dirigenti bianconeri, è lecito pensare che Massimiliano Allegri avesse in mente di cambiare tatticamente già da qualche mese. Il progetto, con ogni probabilità, prevedeva un lavoro mirato in allenamento e un progressivo cambiamento tattico che permettesse a calciatori di passare dal 3-5-2 di contiana memoria alla difesa a quattro in modo non troppo brusco. La filosofia di Allegri, in fondo, è sempre stata questa: calma, ci vuole calma.

I risultati negativi ottenuti contro Siviglia e soprattutto Inter, però, hanno probabilmente fatto sì che questo processo subisse una forte accelerazione. Al di là del punteggio finale, è soprattutto quanto visto in campo che ha evidenziato i limiti del 3-5-2: Allegri lo sa e proprio per questo sta facendo lavorare i suoi per passare quanto prima alla difesa a quattro. Come al solito, il cambiamento avverrà solo quando il mister bianconero riterrà pronti i suoi uomini, senza affrettare nulla: non bisognerà quindi sorprendersi se, all’ultimo momento, domani contro il Cagliari Allegri optasse per il 3-5-2 nonostante il lavoro sulla difesa a quattro. dybala-esulta-juventus-maggio-2016-ifa

Le ipotesi di modulo con la linea difensiva a quattro, comunque, sono molteplici e affascinanti. Molto interessanti le opzioni 4-3-3 e 4-3-2-1, con Gonzalo Higuain punta centrale sostenuto da due tra Cuadrado, Dybala e Pjaca. Incuriosisce l’idea 4-3-1-2 con il ritorno di un trequartista dietro le punte: Dybala dietro Mandzukic e Higuain sarebbe ad oggi la scelta di uomini più probabile con questo modulo, mentre quando tornerà Marchisio a centrocampo non sarà impensabile vedere Pjanic dietro gli attaccanti. Infine, quello che potremmo definire 4-2-3-1, ma che in realtà è più un 4-2-fantasia: Khedira e Marchisio (o Lemina) davanti alla difesa e davanti Pjaca/Cuadrado, Pjanic, Dybala e Higuain liberi di fare più o meno ciò che vogliono. Spazio alla fantasia, spazio allo spettacolo.

eva

Alessandro Bazzanella

ULTIME NOTIZIE

Chi Siamo

Spazio J è un giornale online in cui troverai sempre le ultimissime news sulla Juventus Football Club, foto, calciomercato, video, magazine, informazioni utili, prezzi dei biglietti e orari di mezzi di trasporto per lo Juventus Stadium.

Nuovevoci

Appendice sportiva della testata giornalistica "Nuovevoci" - Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale, non autorizzata o connessa a Juventus Football Club S.p.A. o I marchi JUVENTUS, JUVE e Juventus.com sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A., il cui sito ufficiale è www.juventus.com

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl