Verso Juve-Espanyol – Si rivede la difesa a 3. Higuain e Mandzukic possibile tandem d’attacco

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Prove generali di campionato. E’ questa l’idea di Massimiliano Allegri e della Juventus, che stasera scenderà in campo a Modena nell’ultima amichevole pre-campionato (esclusa la scampagnata in famiglia a Villar Perosa del 17). Ecco allora che, con ogni probabilità, si rivedrà la difesa a 3, poco utilizzata in questo ritiro estivo, soprattutto perché Bonucci, Barzagli e Chiellini sono stati assenti per la continuazione delle vacanze. Ora, però, bisogna riprendere i vecchi automatismi e, per questo, si torna a 3. A centrocampo Miralem Pjanic in cabina di regia, con ai suoi fianchi Lemina e Pereyra. Sugli esterni spazio a Dani Alves e Asamoah. La novità potrebbe esserci davanti, con Allegri che sta meditando di schierare fin da subito la coppia degli arieti Mandzukic-Higuain. Ecco qui sotto le probabili formazioni.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Benatia, Chiellini; Dani Alves, Pjanic, Lemina, Pereyra, Asamoah; Mandzukic, Higuain. All. Allegri

ESPANYOL(4-4-2): Roberto; Javi Lopez, Alvaro Gonzalez, Oscar Duarte, Ruben Duarte; Hernan Perez, Diop, Victor Sanchez, Piatti; Baptistao, Gerard Moreno. All. Sanchez Flores