Wenger duro: "110 milioni per Pogba sono una follia"

Wenger duro: “110 milioni per Pogba sono una follia”


Il colpo del secolo: così è stato definito il possibile trasferimento di Paul Pogba al Manchester United. Le cifre, effettivamente, sono da capogiro: alla Juventus dovrebbero andare 110 milioni di euro, che renderebbero l’affare tra bianconeri e Red Devils il più costoso della storia del calcio. Più di qualcuno, però, ha storto il naso nello scoprire che Paul Pogba vale tutti quei soldi: tra questi c’è anche Arsène Wenger, allenatore dell’Arsenal.

È una completa follia se paragonata alla vita reale, ma viviamo in un mondo in cui ogni attività mondiale fa girare un mucchio di denaro. È una completa follia se non puoi permettertelo , altrimenti si può giustificare”, dice il tecnico francese. Wenger, però, fa un discorso più ampio che non riguarda solo Pogba: “Il calcio è diventata una competizione mondiale, è questo il motivo per il quale i club tirano fuori queste cifre”. pogba francia

“Da quando sono nello sport ho sempre pensato che ci fosse un limite alla cifra che si può spendere per un giocatore ma mi sono sempre sbagliato”, conclude Wenger. “Magari tra qualche anno si parlerà di 200-300 milioni…”.

ULTIME NOTIZIE