Witsel non convince, la Juve vira su Blaise Matuidi

Witsel non convince, la Juve vira su Blaise Matuidi


Continua l’incessante ricerca del centrocampista da parte della Juventus, che vuole regalare a Max Allegri la squadra completa il prima possibile. I nomi che girano sul piatto sono tanti, ma, secondo quanto riportato da “La Stampa”, il belga Axel Witsel non convincerebbe del tutto, quindi la Juventus starebbe virando su Blaise Matuidi del PSG.

CONTROINDICAZIONI – Il francese starebbe spingendo per l’addio, visto l’arrivo di Krychowiak dal Siviglia, pallino di Emery costato la bellezza di 45 milioni. Il nuovo acquisto potrebbe soffiargli il posto, e Matuidi starebbe pensando a un trasferimento. Il problema sono le eccessive richieste dei parigini: secondo quanto riportano i colleghi torinesi, la Juventus avrebbe sondato il terreno presentando un’offerta da 30 milioni, rigettata al mittente; ne servono almeno dieci in più. Paratici conosce il ragazzo dai tempi del Saint-Etienne, ma la Juventus non è pronta a fare un sacrificio di tale portata per un centrocampista prossimo ai 30 anni. Se le pretese dovessero abbassarsi, ci sarebbe uno spiraglio.matuidi

ALTERNATIVA BLUE – L’alternativa porta sempre il nome di Nemanja Matic, che tanto piace a Max
Allegri e ai vertici di Corso Galileo Ferraris. Il problema, in questo caso, è rappresentato da Antonio Conte. “Diventerà uno dei centrocampisti più forti del mondo “ – le parole del tecnico dei Blues, che non lasciano spazio a interpretazioni: non andrà via, sicuramente non alla Juventus.
La caccia al centrocampista, dunque, continua. La Juventus vaglia varie ipotesi per regalare al suo condottiero Max Allegri il calciatore che permetta di sopperire alla quasi certa partenza di Paul Pogba.

 

ULTIME NOTIZIE