Dichiarazioni post-gara, buona la prima

Dichiarazioni post-gara, buona la prima


Come riporta il sito ufficiale della Juventus il tecnico toscano, Massimiliano Allegri, è piuttosto soddisfatto dalla prima uscita asiatica. La sconfitta con il Melbourne Victory non gli ha tolto il sorriso.

Queste le dichiarazioni dell’allenatore bianconero.

SULLA PARTITA – “Oggi siamo stati ordinati sia nel primo che nel secondo tempo: potevamo anche fare meglio, ma comunque è stato un buon test. Abbiamo preso un gol in modo ingenuo, ma nel complesso anche i più i giovani hanno fatto 45 minuti molto buoni. Il risultato non conta, specie se l’esito finale arriva dai calci di rigore

RIGUARDO GLI ESCLUSI – “Ho lasciato fuori Pjanic, Benatia e Pereyra che erano carichi per il lavoro svolto, saranno a disposizione per la prossima partita“.

SU BLANCO MORENO – “Il ragazzo ha un ottimo piede, ha fatto una rete veramente bella

Hanno parlato anche due dei più positivi. Alex Sandro e Asamoah.

IL BRASILIANO – “Fisicamente e tecnicamente sappiamo che dobbiamo migliorare e stiamo lavorando giorno dopo giorno per farlo in tutti gli aspetti. Abbiamo incontrato belle strutture qui a Melbourne ed un bel clima che ci sta aiutando molto nella preparazione. I miei obiettivi per la prossima stagione? Collimano con quelli della Juventus. Vogliamo vincere tutto e stiamo lavorando duro per riuscirci. Abbiamo intenzione di vincere tutte le competizioni alle quali parteciperemo

IL GHANESE – “Le gambe stanno bene, sono contento di essere riuscito a fare un tempo, era tanto da tempo che non giocavo, ho fatto una buona partita. Stiamo facendo qui del lavoro, con gli altri dopo vedremo. Dopo il campionato, hanno fatto gli europei, devono recuperare, poi lavoreremo per il campionato e fare bene. Sono orgoglioso e contento di quello che hanno fatto giovani, spero che possano continuare bene, così sono qui per imparare e migliorare, sono contento di quello che hanno fatto loro“.

ULTIME NOTIZIE