Pjaca, no al Napoli. Il croato: "Un onore leggere di grandi club interessati a me"

Pjaca, no al Napoli. Il croato: “Un onore leggere di grandi club interessati a me”


16.00 – PJACA HA DECISO – Arrivano novità importanti sul fronte croato. Secondo Giancluca Di Marzio, il giovane attacante avrebbe rifiutato il Napoli. Queste le parole dell’esperto di mercato:Marko Pjaca richiestissimo, nessun dubbio ormai. Talento croato della Dinamo Zagabria, classe ’95. Reduce dagli Europei di Francia con la “sua” Croazia. Tante offerte per lui, c’è anche il Napolidi Sarri. E l’accordo tra le due società è stato già raggiunto. Ma…? Ma Pjaca non ne vuol sapere, non ne fa una questione economica. O Milan, o Juventus. Queste le sue opzioni. Vuole scegliere, decidere il progetto che lo intriga di più. In attesa che i due club migliorino le proprie offerte allaDinamo Zagabria, club proprietario del suo cartellino. Ora Pjaca andrà in ritiro col suo club, poi comunicherà la decisione definitiva. Nel frattempo, il suo agente continuerà a trattare coi due club per arrivare alla fumata bianca. E il Napoli? Se Pjaca dovesse continuare ad essere così rigido riguardo il suo futuro, potrebbe virare su Marko Rog, altro talento della Dinamo, centrocampista classe ’95. Il prezzo è sui 12 milioni. Ci sono buone possibilità. Nel mirino anche Ante Coric, sempre di proprietà della Dinamo Zagabria (classe ’97). Due talenti per il futuro, giovani entrambi. Per Pjaca solo Milan o Juve, il Napoli studia Rog e Coric”. 

15.30 – TUTTI PAZZI PER PJACA – Doveva essere questa la settimana decisiva per l’affondo a Pjaca. I bianconeri erano sempre più convinti nel puntare sul giovane croato e il loro obiettivo era quello di muoversi in anticipo per battere la concorrenza. Proprio Pjaca è stato individuato come profilo perfetto per rinforzare l’attacco dopo l’addio di Morata.

E la sua duttilità ha convinto: il giovane attaccante può giocare ala destra, sinistra o come seconda punta. Marotta e Paratici, dunque, volevano provare l’affondo decisivo in questa settimana, offrendo alla Dinamo Zagabria 17/18 milioni per il cartellino del croato. Ma la concorrenza si è già fatta avanti: nelle ultime ore, c’è stato un vero e proprio blitz del Napoli che, secondo La Gazzetta dello Sport, ha raggiunto l’accordo con la Dinamo Zagabria. Il d.s. Giuntoli è partito con un volo privato e pare aver raggiunto l’accordo per Pjaca (25 milioni)  e Rog (10 milioni).

marko-pjaca_1ufjxd1v5g07o10fc66mgzs7tbE, intanto, arrivano le parole di Pjaca sul futuro dal ritiro del sua club attuale: “Per me è un onore leggere di grandi club interessati a me, vuol dire che sto lavorando bene e che devo continuare così. Futuro? Per adesso penso solo a lavorare e a mettermi a disposizione della mia squadra”. 

ULTIME NOTIZIE