Tuttosport: "C'è il piano per riportare Morata a Torino"

Tuttosport: “C’è il piano per riportare Morata a Torino”


Ormai è ufficiale: Alvaro Morata non è più un giocatore della Juve, in quanto il Real Madrid ha comunicato di aver esercitato il famoso diritto di “recompra”. Morata, dunque, è tornato alla casa madre, anche se sembra destinato a non rimanerci. Chelsea, Arsenal, Manchester United, addirittura l’Atletico, sono interessate al giocatore, e il Real si sta già sfregando le mani per la possibile asta che si creerà. Ma, nell’edizione odierna, “Tuttosport” ha lanciato una bomba: la Juventus avrebbe un piano per riacquistare Morata.

Morata Alvaro

LA STRATEGIA – Allegri, infatti, avrebbe chiesto alla società almeno di provare a riprendere Morata. E per questo Marotta e Paratici starebbero iniziando a studiare una strategia: secondo il quotidiano torinese, la mossa dei due dirigenti bianconeri sarebbe quella dell’attesa: se non arriveranno offerte da altri club, la Juventus aspetterebbe fino alla metà di agosto, quando Morata dovrebbe essere ancora in ritiro con il Real. La speranza dei bianconeri è che il giocatore capisca di non aver spazio nelle merengues e che decida di chiedere la cessione. A quel punto la Juventus sacrificherebbe Zaza, vendibile a 30 milioni, e si presenterebbe a Madrid con un’offerta di 45 milioni che, aggiunti ai 20 della prima operazione, comporrebbero un’offerta totale di 65 milioni di euro.

SEMBRA FANTACALCIO, PERO’… – E’ vero, detta così sembrerebbe più un’operazione da fantacalcio o da PlayStation, ma sotto sotto la Juve spera fortemente di riportare a Torino Morata. Ora tocca a Marotta e Paratici cercare di trovare la soluzione per rendere felice Allegri e tutti i tifosi juventini. Diamo tempo al tempo…

Simone Calabrese

ULTIME NOTIZIE