Il Barcellona vola in America da Mascherano, la Juve sta alla finestra

Il Barcellona vola in America da Mascherano, la Juve sta alla finestra


Che l’appeal e il fascino della Vecchia Signora sia ormai ai livelli dei top club europei è confermato anche da piccole ma significative indiscrezioni di mercato. È ormai pronta l’offerta di rinnovo per il contratto di Mascherano con il Barcellona, tanto che la società blaugrana per ottimizzare i tempi ed evitare brutte sorprese è in partenza per gli Stati Uniti, dove Mascherano sta disputando con la sua nazionale la Coppa America.

Il contratto attuale scade nel 2018, la Juve ha offerto all’argentino un triennale a cifre più alte rispetto a quelle che percepisce con il Barcellona, ecco perché il club spagnolo ha ritenuto opportuno rivedere il contratto del centrocampista, con un accorgimento in rialzo del suo attuale ingaggio. Barcelona's coach Enrique talks to his players Busquets, Mascherano and Alves during their Champions League Group F soccer match against

La palla a Javier. Chiaro che, con la volontà della Juve di portare l’argentino a Torino e dopo il volo americano della società spagnola, la decisione finale spetta a Mascherano. Il volo anticipato della società blaugrana la dice lunga su come il Barcellona ha timore di perdere quello che viene considerato a tutti gli effetti il leader carismatico della squadra e della sua nazionale. La Juve lo segue, anche insistentemente, da tempo. La palla, e la decisione, passa a Javier.

Aristide Rendina

 

ULTIME NOTIZIE