Juve italiana e vincente. Lippi: "I bianconeri non fanno mai il passo più lungo della gamba"

Juve italiana e vincente. Lippi: “I bianconeri non fanno mai il passo più lungo della gamba”


Il progetto Juventus continua il suo cammino vincente. Mentre Milan e Inter si affidano a mani orientali, i bianconeri si affermano ogni anno con maggior solidità sia dal punto di vista sportivo che societario. Anche Marcello Lippi ha parlato del cambiamento nel quale sta navigando il calcio italiano, citando la Juve proprio per le sue grandi capacità organizzative. Ecco le sue parole alla trasmissione Mister Condò.

GESTIONE OCULATA – “La differenza nella gestione della Juventus come società negli ultimi vent’anni rispetto a Inter e Milan è molto grande. I bianconeri non non hanno mai fatto il passo più lungo della gamba. La società si è inserita nel contesto di una gestione di un gruppo generale”.

LE ALTRE – “Altrove, molto probabilmente, la passione famigliare ha prevalso su certi momenti. Forse è questo il motivo per cui sono state fatte delle spese diverse”.

lippi

Una breve considerazione sul modello vincente juventino che si rivela un modello da seguire anno dopo anno.

ULTIME NOTIZIE