Inseguimento a 200 km/h: a scappare è... James Rodriguez! Ecco come è andata

Inseguimento a 200 km/h: a scappare è… James Rodriguez! Ecco come è andata


Una vicenda assurda e pericolosa, quella che ha per protagonista il calciatore del Real Madrid James Rodriguez. Il colombiano, come racconta As, è stato infatti inseguito dalla polizia madrilena lungo la M-40 perché percorreva la strada per arrivare alla sede degli allenamenti delle merengue (Valdebebas, ndr) alla modica velocità di 200 km/h.

La polizia se n’è accorta e l’ha inseguito fino all’ingresso della struttura. Alla voce: “Accosti sulla destra“, James avrebbe – racconta sempre As – invece tirato dritto. Ora, se il tutto dovesse essere confermato, potrebbero seri guai in vista per il dieci del Real: ritiro della patente e multa salata, un po’ come accadde a Benzema. Il 2016 non è cominciato sotto il migliore degli auspici per James e per il Real.

ULTIME NOTIZIE