Spogliatoio spaccato, anzi no

Tutto ebbe inizio, o forse fine, o forse fine e poi di nuovo inizio, in quella maledetta sera del 3 giugno scorso a Cardiff. Domani saranno due mesi esatti, eppure quella partita è ancora lì, brucia ancora maledettamente. E quella frase del telecronista, “Asensio 4-1, è finita” continua a riecheggiare negli incubi dei tifosi. Due … Leggi tutto

Juve-Milan, Romagnoli e gli scudetti imbrattati: “Non c’è nulla di vero”

Juventus-Milan ha portato con sé strascichi e polemiche. Oltre al contestatissimo rigore di Dybala, tanto ha fatto discutere l’atteggiamento post gara dei nerazzurri, accusati di aver distrutto gli spogliatoi juventini. Uno dei titolarissimi del Diavolo, Alessio Romagnoli, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito. NULLA DI VERO “Scudetti staccati dopo la gara con la Juventus non … Leggi tutto

Rissa e danni allo spogliatoio: ora il Milan rischia la stangata

È stato un post-partita infuocato. “Colpa” dell’arbitro Massa, che ha concesso alla Juventus il rigore all’ultimo minuto che ha consegnato la vittoria ai bianconeri. Il Milan proprio non ci è stato. Via con le proteste, che non si sono fermate alle ingiurie da parte di Donnarumma e Bacca al direttore di gara, ma sono, addirittura, … Leggi tutto

Delitto e castigo mandan Bonucci in frigo, ma…

Multa ed esclusione dalla partita più importante di questo giovane, nuovo anno; mancano solo l’esposizione al pubblico ludibrio in Praça De D. João I con annessa imposizione di tornare a Torino in ginocchio sui ceci e poi il quadretto, poco edificante anche per l’altra parte in causa, sarà completo. Di buona educazione né si muore … Leggi tutto

Caro Pellè, così non ci siamo: quella stretta di mano mancata che proprio non va giù

Graziano, lasciatelo dire, hai toppato anche stavolta. È doveroso premettere da subito che nessuno intende fare il moralista e, men che meno, dire cosa sia giusto o sbagliato (sarebbe da presuntuosi, dopotutto chi non ha uno scheletro nell’armadio?). Tuttavia, ci sembra opportuno porre in risalto lo sconsiderato e poco corretto comportamento dell’attaccante Graziano Pellè. Un giocatore … Leggi tutto

Sansone dipinge e la Juve si stinge

La Juventus dell’Acciuga è stata marinata dalla pioggia incessante che ha flagellato il Mapei Stadium e dall’onesta applicazione di un Sassuolo che, in virtù della magistrale esecuzione di un piazzato da parte di Sansone, oltre ad aggiudicarsi l’intera posta in palio ha relegato pressoché definitivamente i Campioni molto uscenti ad un anonimo campionato di transizione … Leggi tutto

Preferenze privacy