“Hey, Mr. Evra: watch and learn!” – Il derby d’esordio di Patrice Evra

5 agosto 2005, a Manchester si chiude un’epoca: dopo dieci anni di militanza tra le fila dello United, Phil Neville, uno dei Fergie’s Fledglings, gruppo di giocatori seguiti personalmente da Sir Alex nella crescita sportiva, nonché chiaro omaggio ai Busby Babes di qualche decennio prima, lascia la corsia sinistra di Old Trafford per approdare a … Leggi tutto

Mandzukic, che settimana! L’ariete croato è sempre più decisivo

Oramai, da un annetto a questa parte, l’ambiente bianconero si è abituato ai gol decisivi, importanti. Quelli che solo i campioni possono realizzare. Le reti dei top player permettono ad una big di proseguire lontano nel proprio cammino. Tevez e Morata ne rappresentano l’esempio maggiormente lampante. Infondo, l’approdo in finale di Champions League porta soprattutto … Leggi tutto

Un tema in bianco e nero – Una settimana d’altri tempi

Finalmente si torna a riassaporare il gusto dolce delle ultime stagioni: vittoria col Milan al sabato, vittoria col Manchester City e primato nel girone di Champions al mercoledì. Due vittorie che hanno una genesi completamente diversa, ma il risultato comune di risollevare l’umore a tutto l’ambiente. LA CONFERMA DELLA SEMPLICITÀ – La partita col Milan … Leggi tutto

SJ VIDEO – Marotta: “I nuovi acquisti stanno dimostrando il loro immenso valore!”

Le parole dell’amministratore delegato della Juventus, Giuseppe Marotta, al termine della gara vinta allo Stadium contro il Manchester City per 1-0. Contributo video realizzato dagli inviati di SpazioJ.it allo Juventus Stadium, Francesco Pellino ed Edoardo Siddi.

SJ VIDEO – Allegri: “Passaggio del turno meritato nel girone più difficile!”

Le parole dell’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, al termine della gara vinta allo Stadium contro il Manchester City per 1-0. Contributo video realizzato dagli inviati di SpazioJ.it allo Juventus Stadium, Francesco Pellino ed Edoardo Siddi.  

Juventus-Manchester City: il piccolo capolavoro tattico di Allegri

L’ha pensata, disegnata, preparata: e l’ha vinta. Max Allegri ha prima suscitato delusione, poi ammirazione, infine gioia. Dentro Mandzukic, fuori Morata e Cuadrado, dentro Alex Sandro e Lichtsteiner: è 3-5-2 a contrastare l’allegro e molto spagnoleggiante 4-2-3-1 del Manchester City. E’ una vecchia idea del tecnico livornese: tenere in panchina chi può “spaccare” la partita a match … Leggi tutto

Preferenze privacy