Sei qui: Home » News » Chiesa e non solo, Allegri può sorridere: le ultime sui rientri

Chiesa e non solo, Allegri può sorridere: le ultime sui rientri

Buone notizie in casa Juventus: due infortunati, e grandi assenti di questo inizio campionato, possono rientrare nel breve termine.

Federico Chiesa e Paul Pogba potrebbero rivelarsi le grandi sorprese di una Juventus sempre più allo sbaraglio. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, infatti, i due calciatori avrebbero segnato sul calendario la data del rientro: 25 ottobre.

In quella data andrà in scena la partita da dentro-fuori contro il Benfica, in esterna, per la permanenza in Champions League, una partita importante per quanto cruciale per il continuo dei bianconeri nella massima competizione europea.

Chiesa Pogba Juventus

Che il rientro dei due fuoriclasse possa riconsegnare alla Juventus quella marcia in più per provare a tirarsi su. Gli aspetti da modificare sono vari, ma ritrovando due valori aggiunti come Chiesa e Pogba si potrebbe uscire dal tunnel tattico in cui è finita la Juventus nelle ultime uscite, in campionato e in Champions League.

LEGGI ANCHE:  Caos Juventus, stoccata del giornalista: “Il passato dovrebbe insegnare, come mai si è dimesso il CDA?”

Per Chiesa si è trattato della rottura del crociato, nella gara esterna contro la Roma risalente al 10 gennaio 2022: 34 partite perse e più di 260 giorni da indisponibile per l’attaccante classe ’97. La vicenda Pogba, invece, ha sollevato molte polemiche, ma resta il fatto che il centrocampista francese potrebbe recuperare, appunto, tra poco meno di un mese.

Edoardo Crico