Sei qui: Home » Allegri » Allegri: “Importante mettere minutaggio nelle gambe. Si vede che Ranocchia è più avanti degli altri”

Allegri: “Importante mettere minutaggio nelle gambe. Si vede che Ranocchia è più avanti degli altri”

Massimiliano Allegri è tornato a parlare della partita di ieri e dei segnali che ha ricevuto dai suoi ragazzi alla Juventus TV, soffermandosi in particolar modo sui tre giovani che ieri hanno fatto meglio, ovvero Fagioli, Soulè e Ranocchia, e soprattutto sui margini di crescita che possono avere Aaron Ramsey e Dejan Kulusevski.

SULLA PARTITA – “Abbiamo messo minutaggio nelle gambe, poi ci sono state delle buone indicazioni. Potevamo evitare il gol, anche se la squadra ha difeso bene. I gol la squadra nelle gambe li ha: dobbiamo acquisire solidità per attaccare anche meglio“.

SU KULUSEVSKI – “Kulusevski deve giocare dentro il campo: è ancora molto istintivo e deve migliorare molto“.

SU RAMSEY REGISTA – “L’ho messo lì perché credo molto in quello che può essere il suo nuovo ruolo. È dinamico, pulito: deve conoscere di più i tempi di gioco ma potrà fare bene in quel ruolo“.

LEGGI ANCHE:  Brutte notizie per un bianconero, c'è lesione: il comunicato

SUI GIOVANI CHE L’HANNO COLPITO – “Ranocchia l’anno scorso ha fatto un buon campionato e ha giocato tutta la partita stasera. Si vede che è più avanti degli altri. Soulé è veramente bravo, già smaliziato per l’età che ha. Fagioli è cresciuto, valuteremo bene con la società perché l’anno scorso ha giocato poco e i giovani devono giocare“.

SUL TROFEO GAMPER – “Lunedì arrivano gli altri che rimangono, domenica col Barcellona cercheremo di aumentare il minutaggio loro“.