de Ligt: “In Italia sei un eroe per i tifosi”

Matthijs de Ligt Juventus portrait during Udinese Calcio vs Juventus FC, Italian football Serie A match in Udine, Italy, May 02 2021 PUBLICATIONxINxGERxSUIxAUTxONLY Copyright: xLiveMedia/EttorexGriffonix/xIPAx/xLiveMediax 0
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Nei giorni scorsi, Matthijs de Ligt ha rilasciato una simpatica intervista ai microfoni di Volksrant, in cui ha rivelato qualche curioso retroscena sulla sua avventura in maglia bianconera.

Queste alcune dichiarazioni, riprese da Itasportpress:

“In Italia, che tu faccia bene o male non importa, resti comunque un eroe per i tifosi. In Olanda ero un ragazzo normale che giocava a calcio.”

Sull’abbigliamento:

“Non mi piacciono gli abiti firmati o costosi, sono Matthijs voglio restare me stesso. Non mi vedranno mai andare agli allenamenti con un abito su misura. La mia professione è fare il calciatore, a volte nello spogliatoio ridono di me per come mi vesto, ma non mi importa.”