Sconcerti: "Juve-Napoli giusto rinviarla. Il protocollo è vecchio"

Sconcerti: “Juve-Napoli giusto rinviarla. Il protocollo è vecchio”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Mario Sconcerti nel suo editoriale per Calciomercato.com, ha parlato di alcune questioni come la telenovela Juventus-Napoli e il protocollo della FIGC sul numero di giocatori utili per effettuare una partita: “Juve-Napoli è giusto che sia giocata. Perché si è inserita in uno spazio anomalo. De Laurentiis ha osato molto, ma ha messo a fuoco un’incongruenza di questo tempo. Il protocollo è vecchio, appartiene a giugno, un’altra era del Covid.”

Poi continua: “Se tornano a valere le leggi nazionali si sta fermi due settimane solo per aver avuto contatti con un contagiato. Questo significa non potersi allenare anche se non si è malati. Significa lasciare il calcio in mano alle Asl, un centinaio in Italia, molte con pareri diversi“.

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy