Barzagli si racconta: "La difesa a tre? La prima volta fu un dramma! Ecco la differenza tra Gasperini, Conte e Allegri"

Barzagli si racconta: “La difesa a tre? La prima volta fu un dramma! Ecco la differenza tra Gasperini, Conte e Allegri”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Andrea Barzagli racconta una serie di aneddoti nell’intervista rilasciata ai microfoni di Cronache di Spogliatoio. L’ex difensore centrale si sofferma in particolar modo sulla preparazione fisica, la difesa a tre e sulla differenza tra gli allenatori avuti.

La prima volta che abbiamo provato la difesa a tre è stato un dramma! Io, Chiellini e Bonucci eravamo abituati a giocare a 4. Tutti centrali. A 3 le prime volte con Conte è stato strano, con Gasperini invece l’ho provata da avversario ed è un caos! Tutti attaccano e difendono. Con Gasperini devi essere forte fisicamente, atletico. Mi hanno detto che fa allenare i calciatori più di Conte. Io Conte ce l’ho avuto e come lui non ne esistono. Con Allegri invece i carichi di lavoro erano minori rispetto a Conte”.

Milena Trecarichi

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy