Paratici: "Critiche? Siamo abituati, noi però portiamo a casa i trofei. Vincere sempre è una fatica enorme."

Paratici: “Critiche? Siamo abituati, noi però portiamo a casa i trofei. Vincere sempre è una fatica enorme.”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Paratici ha parlato ai microfoni di Sky Sport prima della sfida alla Dacia Arena contro l’Udinese che, in caso di tre punti, sancirà i bianconeri come campioni d’Italia per la nona volta consecutiva. Le sue parole:

Sono mancati gli inserimenti dei centrocampisti? “Avevo già risposto qualche intervista fa. La squadra ha cambiato diversi sistemi di gioco, prima giocavamo col trequartista e quindi le mezzali erano poco propense ad inserirsi. Col nuovo sistema di gioco sono andate più vicine al gol.”

Douglas Costa che entra sempre a partita in corsa non rischia di essere un lusso? “Douglas è un giocatore straordinario, anche a livello europeo e mondiale è uno dei più decisivi. Purtroppo ha avuto qualche problema fisico e inserirlo a partita in corso ci dà l’opportunità di averlo sempre in maniera decisiva.”

Come si migliora ancora questa Juventus? “Ora siamo concentrati a questa partita e pensiamo al campionato. Dopo parleremo con l’allenatore e cercheremo ancora di migliorarla. I nostri sono risultati straordinari, vincere sempre è una fatica enorme e lo capiremo soltanto quando riguarderemo l’albo d’oro.”

Critiche eccessive per Sarri? “Siamo abituati, abbiamo questa responsabilità e pressione che per noi è piacevole avere. Noi riusciamo sempre nei nostri obiettivi, si dice che nessuno vuole vincere e quindi il campionato ce lo prendiamo noi.”

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy