Tare: “Interruzione ingiusta. Il campionato deve andare avanti nel rispetto di morti e tifosi”

tare
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Intervistato ai microfoni di Sport1, Igli Tare ha fatto il punto circa la situazione e la ripresa del campionato italiano.

Queste sono state le sue parole: ”Un vero peccato che la nostra corsa sia stata interrotta da questa crisi. Il campionato, però, deve andare avanti per rispetto delle morti e di tutti i tifosi. I tempi non sono maturi per decidere sull’annullamento. Il numero delle persone infette sta diminuendo e interrompere la stagione sarebbe ingiusto”.