Emre Can sempre più vicino al Psg, proposto un prestito con diritto di riscatto

Bonucci ed Emre Can
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Emre Can sempre più lontano dalla Juventus. Un epilogo che sembrava già scritto, una rottura creatasi dall’esclusione dello stesso tedesco dalla lista Champions. L’ex Liverpool, dal principio ai margini del progetto di mister Sarri, avrebbe deciso di lasciare la Juventus già a gennaio, cercando maggior minutaggio altrove. Nel corso delle ultime settimane è tornato vivo l’interesse del Psg, già sulle tracce del centrocampista in estate. In Francia non hanno alcun dubbio: stando a quanto riportato dalla stampa locale, Emre Can sarà presto un calciatore del Psg. Il Corriere di Torino fornisce news importanti circa la formula di trasferimento: la Juventus avrebbe proposto al Psg un prestito con diritto di riscatto, fissato a 30 milioni di euro. L’impressione è che nulla possa più ostacolare la trattativa, se non un clamoroso (ed improbabile) dietrofront del calciatore, scivolato giù nelle gerarchie del nuovo tecnico.

Alessandro Zanzico