Cristiano Ronaldo e quella strettissima medaglia d'argento: non perdeva una finale dal 2014

Cristiano Ronaldo e quella strettissima medaglia d’argento: non perdeva una finale dal 2014

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

È tanta l’amarezza che ha colpito i calciatori della Juventus in seguito alla finale di Supercoppa italiana vinta dalla Lazio per 3-1. C’è chi, come Demiral, Danilo, De Ligt, Rabiot e Ramsey ha sprecato l’opportunità di vincere il primo trofeo in bianconero. Bonucci non è invece riuscito ad alzare il suo primo trofeo da capitano, così da coronare una prima tranche stagionale eccelsa, individualmente parlando. Soprattutto, c’è chi come Cristiano Ronaldo, che ha perso una finale 6 anni dopo l’ultima volta. 3 Champions League, 3 Coppe del Mondo per club, 2 Supercoppe europee, una Supercoppa di Spagna, una Supercoppa italiana e la Nations League, per un totale di 12 successi consecutivi. Il fuoriclasse portoghese, ieri sera, ha rivisto i fantasmi della Supercoppa spagnola 2014, ultima finale persa dallo stesso Cr7. Tanto era lo sconforto, che la medaglia d’argento è rimasta sul collo dell’ex Real Madrid per meno di un secondo.

Alessandro Zanzico

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy