Lapo Elkann, grave incidente a Tel Aviv: “Ero in coma, ringrazio tutti”

lapo elkann juventus fiat italian indipendent spazioj
Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Grave incidente d’auto per Lapo Elkann a Tel Aviv, in Israele. Come riporta il Corriere della Sera, l’imprenditore torinese ha riportato varie fratture e ha subito interventi chirurgici. In questo momento il nipote di Gianni Agnelli non è più ricoverato in Israele ma è in convalescenza in Svizzera ed è sulla via del recupero. Lapo ha parlato così al Corriere: “Voglio innanzitutto ringraziare Dio, e poi i medici israeliani e quelli europei. Voglio pregare per i ragazzi giovani che ho visto morire in Israele accanto a me nei letti delle emergenze dell’ospedale, gli amici che mi sono stati vicini, la mia famiglia”.