Tacconi va all'attacco: "Cristiano Ronaldo non è come gli altri, può fare quello che vuole"

Tacconi va all’attacco: “Cristiano Ronaldo non è come gli altri, può fare quello che vuole”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on linkedin

Stefano Tacconi, ex portiere della Juventus, ha parlato del “caso CR7” ai microfoni de “La Gazzetta dello Sport”:

Non prendiamoci in giro, Cristiano Ronaldo non è come gli altri e non lo sarà mai. Un po’ come il mio Platini: trascinava tutti e a noi andava bene che stesse lassù, più in alto di noi. Passatemi l’espressione, ma giocatori così possono fare quello che vogliono“.

Poi, su Maurizio Sarri:

Mi ricorda il Trap: deve mediare con attenzione. Ha ragione perché tiene unito il gruppo e perché con il solo CR7 non si vince“.

Simone Nasso

CONOSCI SPAZIOJ?

SpazioJ è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioNapoli.it, SpazioMilan.it e SpazioInter.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

Le ultimissime

Seguici su Facebook

Preferenze privacy